domenica 23 febbraio 2020

#coronavirus Tutta la Verità e le falsità sulla nascità del Virus in Cina che coinvolgono Governo Cinese, OMS, accuse agli USA, Francia, il laboratorio nazionale di biosicurezza di Wuhan, ed i Giochi Militari Mondiali. Notizie riservate e copyright !!!

Premessa: Questo articolo non riguarda la questione diffusione Virus #coronavirus o #covid19, ma analizza tutti i dati, le coincidenze e quanto emerge da una mia ricerca su siti ufficiali cinesi tradotti.

Applicando tecniche di Analisi di tipo Geopolitico essendo uno specialista di Marketing ed analisi Geopolitiche.

Da dove nasce il virus, e quando nasce questo virus ?

Partiamo dai dati ufficiali forniti dalle istituzioni Cinesi, indipendentemente se esse sono vero o false.

Usando diversi modelli statistici, i colleghi inglesi hanno concluso che la probabile data del primo contagio risalirebbe ai primi giorni del dicembre 2019.

A questo punto, il nostro pensiero non può che correre alla figura di Li Wenliang, il medico oculista che per primo, a fine dicembre, lanciò l’allarme della nuova “strana” polmonite che stava circolando.

Si ritiene che il virus responsabile sia di origine zoonotica, ma al febbraio 2020 la modalità di trasmissione predominante risulta da uomo a uomo, generalmente attraverso particelle di acqua e muco infette (droplet) che le persone liberano starnutendo o tossendo e che poi vengono inspirate da un altro individuo.

Una persona infetta può presentare sintomi dopo un periodo di incubazione che può variare tra 2 e 14 giorni circa, durante i quali può comunque essere contagiosa

Il coronavirus colpisce principalmente il tratto respiratorio inferiore e provoca una serie di sintomi descritti come simil-influenzali, tra cui febbre, tosse, respiro corto, dolore ai muscoli e stanchezza; nei casi più gravi può verificarsi una polmonite, una sindrome da distress respiratorio acuto, sepsi e shock settico, fino ad arrivare al decesso del paziente.

Intorno a metà dicembre 2019, le autorità sanitarie della città di Wuhan in Cina (circa 11 milioni di abitanti), riscontrarono i primi casi di pazienti che mostravano i sintomi di una "polmonite di causa sconosciuta"; questo primo gruppo di malati era in qualche modo collegato al locale mercato all'ingrosso dei frutti di mare, il quale aveva circa un migliaio di bancarelle su cui si vendevano pesce, polli, fagiani, pipistrelli, marmotte, serpenti, cervi macchiati e organi di conigli oltre ad altri animali selvatici. Fin da subito venne ipotizzato che si trattasse di un nuovo coronavirus proveniente da una fonte animale (una zoonosi).

La malattia è causata dal virus denominato SARS-CoV-2 appartenente alla famiglia dei coronavirus. Si ritiene che questo sia di origine zoonotica, ma attualmente (febbraio 2020) la modalità di trasmissione predominante è tra uomo e uomo, generalmente attraverso goccioline respiratorie (droplet) che le persone emettono starnutendo o tossendo e che poi vengono inspirate.

Il 15 gennaio 2020, l'Organizzazione Mondiale per la Sanità ha pubblicato un protocollo riguardante il test diagnostico per SARS-CoV-2, sviluppato da una squadra di virologi dell'Ospedale universitario della Charité in Germania.

Il test utilizza la reazione a catena della polimerasi inversa in tempo reale (rRT-PCR). Il test può essere eseguito su campioni di espettorato o di sangue. I risultati sono generalmente disponibili entro poche ore o, al massimo, giorni.

QUESTO E' IL QUADRO UFFICIALE VENIAMO ALLE INFORMAZIONI TROVATE CHE POTREBBERO NON AVERE ATTINENZA MA CHE DOVREBBERO ESSERE PRESE IN CONSIDERAZIONE.


Iniziamo a dire che a Wuhan esiste il piu' importante laboratorio di livello 4 di tipo civile e militare.

Il laboratorio nazionale di biosicurezza di Wuhan si trova nel Parco scientifico di Zhengdian dell'Istituto di virologia di Wuhan, CAS nel distretto di Jiangxia, Wuhan, provincia di Hubei

Le strutture comprendono la struttura di test per patogeni di malattie fulminanti come il laboratorio di livello 4 di biosicurezza a livello cellulare, la struttura di ricerca sulle malattie emergenti e la struttura di stoccaggio di patogeni per malattie fulminanti (ovvero, BSL-4, BSL-3 e BSL-2, laboratorio ordinario, sala di alimentazione degli animali e relative strutture di supporto), che formeranno infine un'unità di ricerca sulle malattie emergenti relativamente completa.

 L'obiettivo generale del progetto è quello di costruire un laboratorio di biosicurezza di alto livello a Wuhan basato su un rigoroso sistema di gestione e aperto in misura limitata agli scienziati domestici, formando una piattaforma di ricerca relativamente indipendente in grado di ricercare due o tre tipi di fulminanti infettivi agenti patogeni della malattia e sviluppare i vaccini corrispondenti.

 Il laboratorio diventerà una base per la ricerca sulle misure da adottare per la prevenzione e il controllo delle malattie emergenti in Cina, un centro di conservazione per i semi virali, un laboratorio di riferimento dell'OMS e un nodo per la rete di malattie, e infine diventerà un nucleo nella rete emergente di ricerca sulle malattie in Cina.

Nella foto la distanza tra il laboratorio e il mercato degli animali vivi.


Fra le varie notizie strane che emergono di cui alcune fantasiose come in Italia emerge quella di un importante giornale Cinese che accusa gli Usa di aver potuto diffondere il Virus ai campionati Mondiali Militari dello Sport.

Qui cosi' come trovato l'Articolo:

Japanese TV report sparks speculations in China that COVID-19 may have originated in US

Il 14 febbraio, i Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) hanno dichiarato che inizieranno a testare le persone con malattia simil-influenzale per il nuovo coronavirus nei laboratori di sanità pubblica di Los Angeles, San Francisco, Seattle, Chicago e New York Città. Tuttavia, non è noto se gli americani che sono già morti di influenza abbiano contratto il coronavirus, come riportato dalla TV Asahi.

I Giochi del mondo militare si sono svolti a Wuhan in ottobre. "Forse i delegati statunitensi hanno portato il coronavirus a Wuhan, e si è verificata una mutazione al virus, rendendolo più mortale e contagioso e causando un diffuso focolaio quest'anno", ha pubblicato un utente su Sina Weibo, simile a Twitter in Cina.

Personalmente non credo a questa speculazione Governativa che maschera le gravi inadempienze del Governo Cinese, tuttavia una domanda viene da porsi, in considerazione dei Giochi Mondiali Militari dello Sport un Olimpiade Militare che vede partecipare quasi tutti i Paesi del Mondo tra cui Italia.

Tali Olimpiadi si sono tenute il 27 Ottobre del 2019 per 10 giorni, sarebbe interessante sapere se fra i partecipanti ci sono stati malati o no.

E' importantissimo per capire se l'epidemia era iniziata ad Ottobre e non a Dicembre coinvolgendo non solo Cinesi ma persone di tutto il mondo che avrebbero potuto contagiare il mondo interno.

In caso negativo la data certa sarebbe Dicembre e coinvolgerebbe solo Cinesi.

Sicuramente un ritardo c'e'stato perche' un giornale cinese pubblica una disposizione Ufficiale in cui veniva vietata la diffusione della notizia di questa strana epidemia.

Una ricostruzione del New York Times ha dimostrato come le autorità cinesi abbiano preso tempo volontariamente prima di lanciare l’allarme sulla nuova patologia.

Una notizia importante e che finalmente:


Gli scienziati di Shanghai e Hunan hanno sviluppato due kit di test rapidi per coronavirus. Un team dell'ospedale Renji e dell'Università di Hunan ha annunciato di aver sviluppato un prodotto di rilevamento COVID-19 che è così facile da usare che le persone possono usarlo a casa, dimostrando diagnosi rapide di pazienti sospetti.Una ricostruzione del New York Times ha dimostrato come le autorità cinesi abbiano preso tempo volontariamente prima di lanciare l’allarme sulla nuova patologia




0 commenti:

Posta un commento