domenica 9 febbraio 2020

Petizione Europea Accolta: Lo Stato Italiano non copre il gap Infrastrutturale delle isole con il resto del Paese


Continua la mia battaglia di Petizioni in Europa, dopo essere stata accolta quella relativa alla modifica del trattato di Dublino sugli immigrati, adesso viene accolta la mia seconda richiesta di petizione questa volta contro lo stato Italiano che non ha mai pensato di garantire Infrastrutture al Sud ed in particolare nelle isole capaci di coprire il gap con il resto del Paese.

Nel particolare si evidenzia che non solo il gap non viene coperto ma non si garantisce a tutti i cittadini delle isole, accesso ai trasporti aerei e su linea ferrata a prezzi disponibili per tutti i cittadini.

Di fatto anziche' favorire l'unione Europea, lo stato Italiano e' colpevole per non permettere la continuità territoriale per i Siciliani e il resto delle isole.

0 commenti:

Posta un commento