sabato 14 marzo 2020

PARZIALMENTE BLOCCATO IL MES - CHE NON VA FIRMATO PERCHE' ALL'ITALIA NON SERVE E NON E' NECESSARIO NEPPURE PER I SOSTENITORI DELL'EUROPA. (SE PER LA BCE E LAGARDE GLI STATI FANNO DA SE ALLORA IL MES NON SERVE)

Il Mes o Ems alla prossima riunione Europea è stata messa fra le eventuali e al margine della stessa riunione.

E' un fatto dovuto e nulla di piu'.

Tuttavia vi voglio spiegare che per interessi della Nazione allo stato attuale e' reperire fondi , tanti fondi finanziari.

L'Europa di fatto è stata ed è una prigione ed il ricatto finanziario paradossalmente in questa fase non puo' essere attuato.

In questa situazione di emergenza non si puo' ricattare Italia a firmare un Mes che serve solo a salvare le Banche Cinesi e a salvare alcuni stati minori che hanno chiuso esportazione di presidi protettivi.

In pratica Italia ha donato al Meccanismo di Stabilità circa 50 miliardi di Euro e dovrà darne fino a 150 miliardi in 5 anni, un meccanismo che non e' previsto in nessun trattato e che non è necessario anche per i sostenitori dell'Europa.

Questi soldi di fatto hanno finanziato 5 stati ed a parte la Grecia gli altri ci stanno negando la vendita e dico la vendita e non il regalo di presidi sanitari.

Inoltre ricordo la bce con la Lagarge in pratica ha accoltellato Italia nel momento del bisogno e quindi non vedo perche' sostenere il salvataggio di altri Paese se anche per la BCE non e' necessario salvare lo spread o i singoli stati.

E' un dovere di tutti i politici e partiti Italiani dire NO ! Al Mes.

Questa Emergenza ha dimostrato che Europa non esiste e che ogni Paese deve cercare di gestire i propri interessi.

In questo discorso aggiungiamoci che l'intero sistema burocratico di gestione del MES e' stato indagato per una gestione quanto meno dubbia e incontrollata da parte dei Paesi che lo finanziano tranne che per la Germania.

Il MES NON VA FIRMATO.




0 commenti:

Posta un commento