mercoledì 18 marzo 2020

Un grande Presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, sbatte in faccia agli ipocriti la realtà di un Governo d'Incapaci. In Guerra si va con le armi e non con il personale sanitario mandato come agnello sacrificale. Di contro dei Giornalisti asserviti al potere senza un minimo di capacità critica.



In un quadro del genere bisogna da Siciliani applaudire il coraggio del Presidente della Regione nel aver parlato in un momento di Emergenza in modo diretto e adeguato alla situazione.

Il Governo e la Protezione Civile incapace di gestire l'Emergenza dovevano per tempo comprare direttamente i Presidi Sanitari in Cina e portarli attraverso aerei militari in Italia.

Una cabina di regia snella e rapida che in realtà e' fatta da incapaci.

In questo scenario abbiamo una classe di Giornalisti televisivi senza senso critico e asserviti completamente al potere.

Se le Regioni hanno veramente competenze esclusive di Sanità non si capisce perchè non estenderle anche all'acquisto dei Presidi Sanitari che rimangono ancorati ad un sistema Consip in questo caso del tutto inutile per tempistica e procedura.

Anche sulla base di un sistema Sanitario Nazionale e di Governo incapace di rispondere per tempi e emergenza alla Urgenza.

Per essere la Comunista Cina attraverso il suo presidente ha ripreso una famosa frase che dovrebbe essere un monito per questa banda di incapaci.

"Non puoi lasciare che i soldati vadano sul campo di battaglia senza armi?" He Jun, ministro dei servizi sanitari, ha detto che hanno avviato varie relazioni per raccogliere fondi e infine hanno contattato un gruppo di forniture mediche.

In ultimo mi chiedo se abbiamo ancora un Ministro della Salute On. Speranza oppure e' stato defenestrato ed ad interim ha assunto questo ruolo il Presidente Conte.


0 commenti:

Posta un commento