domenica 26 aprile 2020

Conte ed il Governo degli arresti domiciliari

Un opposizione di Cdx troppo morbida al Governo Conte degli arresti domiciliari.

Ricordiamo tutti gli slogan "andrà tutto benne", "nessuno rimarrà indietro", "stare a casa" ed intanto la Crisi avanza assieme alla dittatura dei DPCM.

Siamo tutti in attesa di capire come sarà la fase 2 a seguito della pandemia del coronavirus. Ma un altro passaggio importante ci sarà nella nostra vita: ci controlleranno il conto corrente fino agli ultimi soldi.

Qui gli unici liberati sono i Criminali per associazione mafiosa del 41 bis, tutto il resto è prigioniero e controllato da un Governo non eletto.

Luttwak ha ragione che noi siamo come la Cina, e l'opposizione del CDX è fin troppo democratica, bisogna dare il merito a Zaia che potrebbe essere il punto di riferimento come Leader del CDX.

0 commenti:

Posta un commento