mercoledì 22 aprile 2020

Domani l'Europa a due velocità sceglierà il suo futuro, puo dividersi per sempre oppure riunirsi per sempre. Dipende solo dalla Germania


Sono state create due zone euro, per così dire. Hai l'Eurozona di Francoforte, delle autorità monetarie della BCE che hanno investito molta liquidità per dare impulso all'economia. 

 E hai l'eurozona degli stati nazionali che si sono uniti in una politica fiscale molto restrittiva. Quella divisione non è stata ancora risolta. Ancora una volta, la BCE è pronta a intervenire, mentre i paesi dell'euro stanno ancora discutendo da dove dovrebbero provenire i soldi se i paesi non possono più finanziarsi da soli. 

 Il Mes dovrebbe chiamato ad aiutare paesi come l'Italia o la Spagna con finanziamenti non risolve il problema dell'unione Europea, ad ogni crisi si avranno tante Italia e Spagna. 

 Si deve fare un passo in più. 

Per finanziare i programmi di emergenza, si devono emettere Eurobond. Bisogna capire che le crisi si superano con il lavoro e le produzioni, se si continua a dare i soldi alle Banche ed alla Finanza fra poco salterà il banco per tutti. 

 La linea di Trump è quella giusta del lavoro e del finanziamento alle imprese i soldi dati alle banche che finanziano debito finirà per esplodere come la crisi dei Mutui Subrime. La Germania ha in mano il pallino ed il futuro dell'Europa e suo stesso.


0 commenti:

Posta un commento