giovedì 2 aprile 2020

Questo momento storico necessitava di un Governo di Centro Destra, ed invece ci trovviamo il Governo sbagliato nel momento sbagliato.

Questo momento storico, speriamo non piu' ripetibile, necessitava un Governo di Centro Destra per poter affrontare l'Emergenza Sanitaria ed Economica.

Indipendentemente dai numerosi Orrori, compiuti dagli Scienziati, dalla Protezione Civile e da questo Governno nominato PD/M5S di Conte, bisogna prendere in considerazione alcuni fattori importanti.

Questa Emergenza da Coronavirus ha evidenziato che l'Europa non solo non e' mai stata quell'Europa auspicata a Messina nel 1954, ma anzi si sta rilevando Populista e Nazionalista.

Un Europa che piu' che fluidificare e facilitare gli Stati Nazionali messi in ginocchio dalle due Emergenza, quella Sanitaria e quella Economica sta facendo da freno, da catena al piede.

Tante belle Parole dal trio Lagarde, Van der Leyen e Merkell ma pochi fatti.

Dove Olanda e Germania se ne fottono dell'Europa e pensano soltanto ai loro benefici e chiaro che un Governo debole ed incapace di affrontare i colossi Europei non puo' che fallire e diventare tramite Gentiloni e Sassoli vittima sacrificale dell'Europa del Nord a due velocità.

In questo momento storico serviva un Governo Forte capace di sbattere in faccia all'Europa l'ultimatum o l'eventuale uscita dalle stessa.

In questo momento serviva un Governo di Centro Destra, era indispendabile per affrontare una crisi dove Governo attualoe e burocrati nominati non sanno e non hanno la levatura per affrontarla.

Un richiamo anche al Centro Destra troppo zerbino a questo Governo che ne approfitta per chiedere unità salvo poi pugnalare alle spalle gli stessi.

Serve un Governo di Centro Destra per affrontare a muso duro questa Europa a cui molti dell'opposizione sono zerbini.

Fermo restando che il sistema Italia non muta è destinato a soccombere, la classe dirigente deve essere formata dalla meritocrazia e non da nominati politici.



0 commenti:

Posta un commento