mercoledì 17 giugno 2020

La Germania, che assumerà la presidenza dell'UE a luglio, ha dichiarato in un progetto di piano politico che "vogliamo sviluppare la cooperazione con la Cina" questo non è accettabile.

La Germania, che assumerà la presidenza dell'UE a luglio, ha dichiarato in un progetto di piano politico che "vogliamo sviluppare la cooperazione con la Cina e lavorare per una maggiore reciprocità in tutti i settori".

Questo non è accettabile perche' la Germania non è sola in Europa e se ha un grande vantaggio nelle esportazioni con un grande surplus economico con la Cina, non deve condizionare i rapporti di alleanza con gli Stati Uniti.

0 commenti:

Posta un commento