martedì 23 giugno 2020

La Turchia rimane il più grande acquirente di armi da guerra tedesche

Nessun altro paese acquista tante armi di guerra in Germania quanto la Turchia. L'anno scorso sono state esportate armi per un totale di 823,6 milioni di euro. L'opposizione parla di "scandalo".

Per il secondo anno consecutivo, la Turchia è stata la numero uno tra i paesi beneficiari delle armi di guerra tedesche. L'anno scorso sono state esportate armi per un totale di 823,6 milioni di euro. Già nel 2018, le consegne al partner NATO della Turchia rappresentavano quasi un terzo di tutte le esportazioni tedesche di armi da guerra (770,8 milioni di EUR) a 242,8 milioni di EUR.

Le Nazioni Unite includono anche la Turchia tra i paesi che intervengono nella guerra in Libia con consegne di armi.

0 commenti:

Posta un commento