giovedì 11 giugno 2020

Un Ministro della Giustiziza che non prende atto della sua disastrosa gestione e non si dimette ed un Csm "Cavaliere Oscuro" rendono Italia un Paese Sud Americano

Un Ministro della Giustiziza che non prende atto della sua disastrosa gestione e non si dimette è un delitto per Italia e la sua stabilità.

Il peggiore Ministro della Giustizia di tutti i tempi: Bonafede da quando è Ministro un disastro dietro l'ìaltro mettendo a rischio anche la stabilità democratica del Paese.

Un Ministro incapace sia di dimettersi sia di "tirare fuori le palle" e imporsi anche per una riforma del Csm che salvi il Paese.

Insomma un pessimo e "incapace" Ministro che rimane immobile nei suoi disastri.

Per rispetto a questo Paese si dovrebbe dimettere, ed invece non solo non si dimette ma non ha neppure il coraggio di fare qualcosa per rimediare ai suoi disastri che l'Italia pagherà per decenni.

Usero paroli forti ma la Demcorazia Italiana si e' definitivamente incrinata nella credibilità e funzionamento perche' e' venuto meno l'ultimo pilastro che si credeva baluardo della legalità, il CSM.

Ormai appare evidente che il ricatto dalle Carceri, il veto a Di Matteo, la trattativa Stato- Mafia, Palamara che liberamente fa interviste anziche' essere interrogato in Tribunale rendono questo Paese Italia il Paese delle Banane, un paese Sud Americano conr ispetto a questi Paesi.

Rendersi conto che aver distrutto la credibilità Democratica delle Istituzioni sarà un prezzo che pagheranno tutti anche i complici del sistema.

Eppure tutto rimane fermo e bloccato, neppure il miglior Tommasi di Lampedusa avrebbe fatto peggio con il suo "tutto cambia per non cambiare nulla"

I sudditi della Repubblica delle Banane - Area Nord News

0 commenti:

Posta un commento