venerdì 24 luglio 2020

Come funziona il nuovo quadro finanziario pluriennale (QFP) coprirà sette anni tra il 2021 e il 2027.


Strumento di recupero e resilienza: 672,5 miliardi di euro (prestiti: 360 miliardi di euro, sovvenzioni: 312,5 miliardi di euro).

 Il piano garantisce che il denaro vada ai paesi e ai settori più colpiti dalla crisi: il 70% nell'ambito delle sovvenzioni del meccanismo di recupero e resilienza sarà impegnato nel 2021 e nel 2022 e il 30% sarà impegnato nel 2023 .

Portare a termine questi lavori all'inizio dell'autunno significherebbe che il nuovo bilancio a lungo termine potrebbe essere pienamente operativo e guidare la ripresa dell'Europa dal 1° gennaio 2021

0 commenti:

Posta un commento