lunedì 13 luglio 2020

Governo Conte la potenza di fuoco e il Bazooka non bastano neppure per il Bonus Biciclette rischia di saltare come Italia intera per motivi piu' seri

Si sa agli Italiani basta una mancetta di 80 euro, una promessa di un telefonino o una bicicletta per farli stare calmi ?

La famosa potenza di Fuoco e il Bazooka di Conte non basterebbe neppure per mantenere la promessa del Bonus Bicicletta.

Uno dei maggiori problemi denunciati da Confindustria, però, è legato proprio al rilascio di questa applicazione, che ancora non è disponibile. Questo, come ha spiegato Pietro Nigrelli, direttore del settore ciclo di Confindustria Ancma, ha generato confusione tra i commercianti (specie i più piccoli), che potrebbero addirittura rischiare di non avere indietro – sotto forma di detrazione sulle imposte – lo sconto riconosciuto ai propri clienti.

Come ha fatto sapere Ancma, nel primo mese di applicazione del bonus sono state vendute 540 mila bici. A conti fatti, quindi, facendo una media di 300 euro di sconto ad acquisto (che può arrivare fino a 500 euro in alcuni casi), il bonus bici costa allo stato italiano 162 milioni di euro. Se i numeri dovessero essere più alti, pertanto, ci sarebbe inevitabilmente un problema, visto che il Governo ha stanziato 190 milioni di euro per questo intervento.

0 commenti:

Posta un commento