giovedì 2 luglio 2020

Italia e gli Italiani devono imparare a farcela da soli lavorando e non facendo i fannulloni, non possono vivere sulle spalle degli Europei che lavorano. Per loro solo prestiti (Mes) da restituire dopo garanzie, lo dice Rutte Premier Olandese

«Un sistema di prestiti è molto più logico. Anche quelli sono aiuti. E dalle analisi della Commissione, sappiamo che la sostenibilità del debito di Italia e Spagna non sarà diminuita da nuovi prestiti. Per questo la nostra posizione è che l’aiuto dev’essere fatto di prestiti, non di contributi. Ma insistiamo anche perché ci si concentri sull’aumento della competitività e della resilienza dei Paesi che li ricevono».

“Sì al Recovery Fund, ma solo prestiti niente contributi. L’Olanda capisce e appoggia l’appello alla solidarietà. Dobbiamo solidarietà ai Paesi più colpiti dalla pandemia, sapendo però che anche noi siamo stati colpiti gravemente”.

Italia e gli Italiani devono imparare a farcela da soli lavorando e non facendo i fannulloni, non possono vivere sulle spalle degli Europei che lavorano.

 Per loro solo prestiti da restituire dopo garanzie, lo dice Rutte Premier Olandese 

Gli Italiani si prendano il Mes e restituiscano in futuro il prestito dopo un programma di riforme vigilate dall'Europa no agli Eurobond.

Il premier olandese Mark Rutte ostacola piani Conte: su Recovery Fund sì prestiti, no contributi'

0 commenti:

Posta un commento