lunedì 6 luglio 2020

L’Iran ha ammesso che c’è stato un grave incendio in un impianto nucleare del paese, la nube radiattiva si e' spostata verso i paesi del Nord fino alla Svezia

L’Iran ha ammesso che c’è stato un grave incendio in un impianto nucleare del paese, la nube radiattiva si e' spostata verso i paesi del Nord fino alla Svezia.

La Svezia aveva rilevato un basso grado di radiattività di provenienza incerta ecco che emerge che la fuga radiattiva è proveniente dall'Iran e dall'incidente verificatosi.

0 commenti:

Posta un commento