domenica 26 luglio 2020

Presto dovremo affrontare il pericolo Cinese e Turco, molto prima di quanto si possa pensare. Europa. Italia stia con gli Usa e fermi ondata di sinistra liberale.

Presto il mondo Occidentale dovrà affrontare e risolvere il percolo Cinese e Turco, un problema che Occidente sta rimandando pensando di non dover affrontare.

Il vero politico mondiale non è la Korea del Nord o l'Iran, ma il chiaro intento spregiudicato di voler insinuarsi geopoliticamente come super-potenza della Cina e della Turchia Musulmana di Erdogan.

Da un lato abbiamo la Cina con il suo modo spregiudicato di fare concorrenza sleale al mondo intero sulla finanza e i prodotti occidentali, nonche' con le mire espansioniste nel mar cinese contro il Giappone e lo spionaggio contro gli Stati Uniti.

L'altro pericolo per Occidente è rappresentato dalla Turchia Musulmana di Erdogan che in modo spregiudicato vuole ripercorrere le mire Ottomane.

Questa situazione geopolitica si è creata proprio per colpa di Obama e dei Demcoratici Usa, con una catena di errori geopolitici incredibili anche dovuti al fatto che questi potentati democratici filo-sinistra e simpatizzanti dei comunisti Cinesi è dovuta solo ad una questione dìinteressi personali e finanziari.

I Demcoratici Usa hanno messo davanti all'interesse dell'Occidente e degli Usa interessi personali finanziari tanto è vero che hanno strizzato gli occhi non tanto alla Russia di Putin che con Obamagate invece è stata utilizzata come arma con Trump, ma la Cina che con il suo liberismo finanziario spregiudicato hanno fatto affari d'oro.

Da questi errori nati con le rivoluzioni del mediterraneo volute da Obama e dai democratici non solo si è destabilizzato il mondo causando sofferenza e morti che pesano sulle mani di Obama, ma di fatto sta spodestando gli Usa da garante del mondo occidentale e della democrazia.

Insieme a questi errori adesso si aggiunguno le posizioni dell'Europa Tedesca che con la Merkell e i paesi del Nord Europa come l'Olanda di Rutte hanno abbandonato l'amicizia e la riconoscenza che devono agli Usa facendo affari con la Cina e con situazioni geopolitiche che andrebbero bloccate come il Nord Stream.

In ultimo con peso minore ma non meno importante l'Italia completamente succube dell'Europa del Nord, e con una classe politica talmente scarsa da non sapere neppure chi è il Presidente Cinese e che strizza gli occhi al Venezuela di Maduro.

Attenzione non c'e' piu' molto tempo da perdere, se non si inverte la rotta subito presto vedremo un mondo il cui predominio Conese e Turco imporrà sopprusi di ogni genere mettendo a rischio la civiltà Occidentale e Cristiana.

E' chiaro a tutti che esiste una strategia sovranazionale fatta da lobby e filantropi come Gates e Soros che spingono per una società insicura, confusa e a basso reddito.

Attenzione a tutti gli Americani che andranno a votare per l'elezione del 2020 a Presidente degli Usa far vincere Biden ed i Democratici significherebbe condannare gli Usa e Occidente ad un ruolo marginale e involutivo per alimentare interessi personali e non di geopolitica da super potenza.

Rivotare Trump sarebbe una garanzia per il ruolo da Super Potenza degli Usa che potrebbe contenere le mire espansioniste filo Comuniste dei Cinesi e della Turchia agendo come un muro protettivo per Occidente e la Cristianità.

Votate Trump ed avrete garantito il futuro dell'Occidente e della Cristianità.

In Italia bisogna far nascere subito un Partito che possa spodestare questa politica dilettantesca che strizza gli occhi alla via della seta e al comunismo di Maduro.

Inoltre Italia deve esercitare un ruolo di pressione sull'Europa che strizza gli occhi alla Cina.

Paradossalmente il mondo occidentale puo' guardare con serenità alla Russia di Putin cercando di rompere il sodalizio Cinese.

E' tempo di una chiamata alle armi per tutto Occidente e la Cristianità che deve compattarsi dietro il ruolo degli Usa, i venti di guerra soffiano in Asia da hong kong al mar Cinese e presto soffiera nel Mediterraneo per colpa della Turchia.

Servono sanzioni dure e azioni militari protettive, ma vedo un Occidente ed un Papa assuefatto dal profumo dei soldi Cinesi pensando che questo non avrà un prezzo.




0 commenti:

Posta un commento