sabato 4 luglio 2020

Ultimo giorno per scaricare il mio libro sul Coronavirus. L'OMS rivede la cronologia del coronavirus per chiarire il suo ufficio in Cina ha messo in allerta, non le autorità

Da domani sera il mio libro continuerà ad essere disponibile a pagamento. Fino a domani sera lo trovate nel mio sito in basso a destra in formato PDF.

L'OMS rivede la cronologia del coronavirus per chiarire il suo ufficio in Cina ha messo in allerta, non le autorità

Il personale dell'agenzia delle Nazioni Unite ha visto l'annuncio dei media sulla "polmonite virale" sul sito web della Commissione per la salute di Wuhan il 31 dicembre Le informazioni sono state fornite dalle autorità cinesi il 3 gennaio, dopo due richieste dell'organizzazione.


Tedros Adhanom Ghebreyesus, direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità. Foto: AFPTedros Adhanom Ghebreyesus, direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità. Foto: AFP Tedros Adhanom Ghebreyesus, direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità. Foto: AFP Il Organizzazione mondiale della sanità fu avvisato dal proprio ufficio in Cina, e non dalle autorità cinesi, dei primi casi nelle prime fasi del pandemia di coronavirus, secondo un resoconto aggiornato dell'organismo sanitario delle Nazioni Unite.

0 commenti:

Posta un commento