martedì 13 ottobre 2020

L' abuso del DPCM Italiano, come sperimentazione Europea per superare le Costituzioni e il controllo Popolare del Parlamento. Un esperimento perfettamente riuscito ! Leggi

 L'Europa nasce per gestire attraverso i suoi organi Istituzionali direttamente le politiche Economiche, sociali e politiche delle Nazioni Partecipanti.

In questi anni questo processo è avvenuto troppo lentamente per la presenza della Sovranità Popolare esercitata attraverso le Costituzioni Nazionali ed i vari rappresentanti nei Parlamenti.

Un processo troppo lento e irto di ostacoli che ha spesso messo a rischio la stessa Europa con la presenza dei vari interessi Nazionali.

 L'Occasione ghiotta accade negl'ultimi anni attraverso il progetto di una società Europea multirazziale formata da una classe media impoverita e priva di potere.

Filantropi che hanno finanziato Dem per l'Immigrazione di massa permettendo nel frattempo di fare affari d'oro anche a carattere personale.

Un ulteriore spinta è stata data dalla Pandemia di Covid Cinese che ha permesso ad alcuni Governi di Nazioni Europee di sperimentare una gestione privatistica e senza rendicontazione degli interessi Nazionali e delle libertà costituzionali previste da Nazioni Democratiche di tipo Occidentale.

Prima fra tutte l'Italia un Paese che nell'arco di tre legislature ha visto ben 4 Governi Dem non votati ma suggeriti dall'Europa.

Un Europa che ha vigliaccamente fatto cadere Berlusconi è imposto personaggi completamente anti-Italiani e servi del potere Europeo come Monti, Letta, Renzi e oggi Conte.

Di fatto con la scusa del Covid il Presidente Conte nominato e senza un voto è stato utilizzato dall'establishment europeo per sperimentare la possibilità di privare una Nazione del controllo Costituzionale e del Parlamento senza che avvengano rivolte di massa e proteste.

Un tentativo era stato fatto in epoca recente con il messaggio Europeo di snellire e modificare le Costituzioni al fine di poter rendere piu' semplice e applicabile le direttive Europee ma i vari Referendum bocciati avevano bloccato il tentativo.

Paradossalmente è stato il Movimento 5 Stelle ad aprire come una scatoletta la nostra Costituzione e privare il Popolo attraverso il Parlamento della Sovranità Popolare.

Il Movimento che doveva aprire come una scatoletta i poteri forti e le ingiustizie di fatto è stato quello che ha consegnato il Paese all'Europa riuscendo a realizzare quello che da anni promettono i Dem.

Italia è morta sotto i colpi del DPCM e del Referendum Grillino, senza colpo ferire una macchia che sarà scritta nella storia futura.

In tutto questo scenario gli Italiani non solo hanno perso il controllo della Nazione, ma nell'esperimento sono stati privati di alcuni diritti fondamentali riconosciuti dalla Cedu e dalle Organizzazioni Unite senza battere ciglio.

In tutto questo scenario di grave privazione di diritti e libertà si inserisce un impoverimento generale delle classi medie che entreranno in competizioni per livelli di retribuzione ancora piu' bassi con l'immigrazione, favorendo soltanto le grandi Multinazionali.

Concludo ricordando che gli Euro Found non arriveranno e se mai dovessero arrivare saranno pochi e destinati a settori che andranno a rimpinguare le casse delle Multinazionali e non a favore del Popolo.

Gli stessi Bonus sono un esperimento per favorire alcune categorie di Aziende e non certo gli acuisti del Popolo.

Inoltre il Governo sarà costretto a breve a calarsi le braghe accettando il Mes perche' i soldi degli Euro Found non arrivando costringeranno per non far saltare il banco ad aprire la linea di prestito proprio col Mes indebitando ancora di piu' gli Italiani.

Su questo punto sono evidenti le colpe dei vari Gentiloni personaggi completamente avulsi dagli interessi nazionali.

Purtroppo gli Italiani se ne accorgeranno quando sarà troppo tardi, quando capiranno che non esiste una destra ed una sinistra ma un interesse superiore che gioca su questi fattori per poter agire indisurbato.

Remo Pulcini Marketing Politico




0 commenti:

Posta un commento