mercoledì 14 ottobre 2020

Recovery fund, al Consiglio Ue si arriva senza accordo, in Italia il Governo incapace vi ha imbrogliato i soldi non arriveranno mai !

 


Alla vigilia del Consiglio europeo di mercoledì, non c’è ancora accordo tra Parlamento europeo e presidenza tedesca, a nome di tutti gli Stati Ue, sul Recovery fund. Si rischia pericolosamente che il fondo non sia operativo a partire da gennaio. L’allerta è massima a Bruxelles e nelle capitali più interessate al fondo, come Roma.Ma, si apprende da fonti europee, c’è molto pessimismo. Mentre la temperatura dello scontro sale tra le due istituzioni europee: da un lato, il Parlamento; dall’altro, il Consiglio, cioè i 27 Stati membri.L’Olanda per esempio è contraria ad aumentare il budget. Il Parlamento “chiede il 10 per cento in più! E’ davvero troppo”, sottolineano fonti de L’Aja. “Vogliamo andare incontro alle richieste del Parlamento ma i margini di manovra sono davvero ridotti.

0 commenti:

Posta un commento