lunedì 30 novembre 2020

Un'unità segreta del governo britannico è accusata di "inserire nella lista nera" i giornalisti e nascondere informazioni "sensibili".

Un'unità segreta del governo britannico è accusata di "inserire nella lista nera" i giornalisti e nascondere informazioni "sensibili". Il governo britannico gestisce un'unità segreta all'interno dell'ufficio di gabinetto di Michael Gove che è stato accusato di "inserire nella lista nera" i giornalisti e bloccare il rilascio di informazioni "sensibili" . 
Gli esperti dicono che stanno infrangendo la legge - ed è un attacco al nostro diritto di sapere cosa sta facendo il nostro governo .

0 commenti:

Posta un commento