sabato 30 gennaio 2021

La protesta pacifica a Parigi sfocia in scontri con la polizia

A Parigi, un'altra manifestazione di protesta pacifica contro una serie di articoli del progetto di legge "Sulla sicurezza globale" è sfociata in scontri con la polizia. Lo ha annunciato sabato 30 gennaio dal canale RT Telegram . 

Secondo lui, persone sconosciute stanno lanciando bombe fumogene sulla folla. 

I rappresentanti delle forze dell'ordine devono condurre periodicamente una detenzione rigorosa.

 Si segnala che un gruppo di iniziativa, che comprende diversi sindacati giornalistici, ha sollecitato l'azione, annunciando la partecipazione di rappresentanti di numerose organizzazioni e artisti. 

L'evento si svolge in Piazza della Repubblica. 

Le proteste in Francia sono iniziate alla fine dello scorso anno con il sostegno dell'Assemblea nazionale a un articolo del Global Security Bill, che criminalizza la diffusione di dati personali o altre informazioni sugli agenti di polizia.

Per questo è minacciata la pena di un anno di reclusione e una multa di 45mila euro. I critici affermano che il documento viola la libertà di parola.

0 commenti:

Posta un commento