domenica 13 giugno 2021

Renzi aveva ragione, l'arroganza di Conte e M5s con il pericolo cinese non paga - Italia grazie a Draghi al Centro del Mondo con gli Usa di Remo Pulcini

 Nessuna premessa in questo articolo bastano le evidenze fattuali delle iconografie che pubblico:






Indipendentemente dalle ragioni che hanno portato Renzi ed Italia Viva a disarcionare un arroncante Conte non votato, il risultato è evidente sotto gli occhi di tutto il Paese Italia.

Un Italia al centro del G7 con un peso specifico elevato apportato dal Premier Draghi e dalla credibilità del sistema che ha in lui.

Conte ed il M5s ci avrebbero portato verso il baratro e verso una Cina che dopo i dubbi sul Covid si e' rilevata per quello che è un pericolo Comunista travestito da Agnello Democratico.

Un Conte e M5s che guardano alla Cina o al Venezuela di Nicolas Maduro non solo ci avrebbero portato al disastro ma posso sotto attacco di tutti.

Draghi è un "solvibile" senza firma davanti all'Alleanza Atlantica e all'Europa.

In tutto questo scenario un merito va dato a Renzi ed Italia Viva che indipendentemente dalle motivazioni ci ha portato sulla strada giusta perdendo voti e sostegno che saranno ricompensati non appena gli Italia si accorgeranno della ragioni positive che questa sua azione ha portato.

Ecco perche' da Marketing Politico sostengo due progetti Democrazia Cristiana, Italia Viva pur rimanendo uomo di Centro Moderato di Destra.

Vi consiglio di leggere il mio Libro su Amazon che evidenzia la pericolosità della Cina:


0 commenti:

Posta un commento