martedì 17 agosto 2021

Ashraf Ghani in Oman

 È stato riferito che il presidente afghano Ashraf Ghani, fuggito all'estero, si è recato in Oman con la sua famiglia e due consiglieri e ha cercato asilo politico in questo Paese del Golfo. 

Ashraf Ghanaha annunciato che l'aereo che trasportava non era mai atterrato in Tagikistan il giorno precedente. 

 L'aereo che trasportava Gani fece un giro sopra l'aeroporto di Dushanbe; L'ufficio dell'aviazione civile del Tagikistan si è recato in Oman dopo aver predisposto i permessi per attraversare lo spazio aereo dell'Uzbekistan, del Turkmenistan e dell'Iran. 

ltre alla sua famiglia, Eşref Gani era accompagnato dai suoi due consiglieri, il capo della cancelleria, Mahmut Fazli, e il consigliere per la sicurezza nazionale, Hamdullah Muhiba. Secondo altre informazioni ricevute dall'Oman ma non ancora confermate ufficialmente, a Ghani e ai suoi accompagnatori è stato concesso lo status di asilo politico.

0 commenti:

Posta un commento